claudiovalerio
photography
« < >
Casalingo
10 / 18 enlarge slideshow
Casalingo
11 / 18 enlarge slideshow
Casalingo
12 / 18 enlarge slideshow
Casalingo
13 / 18 enlarge slideshow
Casalingo
14 / 18 enlarge slideshow
Casalingo
15 / 18 enlarge slideshow
Casalingo
16 / 18 enlarge slideshow
Casalingo
17 / 18 enlarge slideshow
Casalingo
18 / 18 enlarge slideshow
Francesco Noto, detto “Ciccio”, è l’uomo che ha tolto l’energia durante un comizio elettorale a Soverato (CZ) del leader della Lega ed ex primo ministro Matteo Salvini.
"Non ho provocato alcun danno. Mi trovavo dietro il palco dove Salvini stava tenendo il suo comizio, quando mi sono accorto che qualcuno aveva lasciato le chiavi attaccate al quadro del generatore elettrico. Quando Salvini ha detto l'ennesima bugia, ho pensato che tutto ciò era molto noioso così ho preso le chiavi e le ho lanciate lontano", ha dichiarato Ciccio subito dopo l'episodio. Per quell'episodio Ciccio è stato denunciato per danneggiamento, ma l'accusa è stata archiviata l'anno seguente.
Ciccio è un attivista, ma sulla sua carta d’identità alla voce professione è scritto “casalingo”. Vive con sua moglie Maria e i loro due figli alle porte di Cosenza in una casa in bioedilizia progettata e realizzata con criteri antisismici. L’idea di un’abitazione che rispettasse l’ambiente e che al tempo stesso proteggesse i suoi abitanti dai frequenti terremoti che si registrano in Calabria è stata fortemente voluta da Ciccio e Maria, che hanno incontrato non poche difficoltà a realizzarla perché i mutui edilizi sono concepiti per i costruttori e non per i privati. La casa è realizzata in legno lamellare per via delle sue caratteristiche elastiche che sono molto adatte ad assorbire le vibrazioni di un eventuale sisma, è isolata termicamente attraverso dei pannelli in fibra di legno anziché di lana di roccia, è dotata di pannelli fotovoltaici e di un sistema per minimizzare il consumo dell’acqua durante l’uso degli elettrodomestici.
Link
https://www.claudiovalerio.eu/casalingo-p22686

Share link on
CLOSE
loading